Home Azienda Prodotti Dove siamo Contatti Download


Profilo Aziendale

Alla fine degli anni '60 i fratelli Trobbiani intraprendono la loro attività artigiana della lavorazione del ferro realizzando opere di carpenteria metallica leggera per la richiesta delle piccole imprese locali, fino a quando alla fine degli anni '80 un' importante azienda di autotrasporti marchigiana chiede di realizzare delle "piastre" in ferro per raccordare i piani di carico ai camion. Da qui, in seguito alla richiesta di qualche azienda locale, iniziano le prime evoluzioni per migliorare la piastra pesante e rudimentale.

L'azienda si ingegna, investe in nuove tecnologie, e in pochi anni, dopo prove, rotture e miglioramenti, arriva a realizzare un prodotto robusto, pratico e leggero: "LA RAMPA IN ALLUMINIO"

Nel frattempo subentrano nuove forze familiari che portano ad un ulteriore innovazione commerciale e produttiva.

Nel 2002 nasce TM PEDANE s.r.l. specializzata nella realizzazione di rampe in alluminio per trasbordo merci.

La TM PEDANE s.r.l vanta una realtà produttiva "leader in Italia" ed in forte espansione nell'Unione Europea nel mondo logistico e nel mercato domestico. E' in grado di garantire un servizio di altissima qualità e competenza ai propri clienti, per mezzo di oltre 80 referenze prodotte, conformi alle normative CE, progettate internamente e personalizzabili anche su richieste specifiche.

La TM Pedane s.r.l. è sensibile alle tematiche di sicurezza sul lavoro e a quelle ambientali, per questo motivo tutta la produzione si basa sull'utilizzo quasi esclusivo dell'alluminio, che grazie alle sue caratteristiche, trova numerosi punti di favore rispetto alle produzioni realizzate da altre aziende in materiali differenti.

L'alluminio possiede caratteristiche di resistenza meccanica pressochè identiche all'acciaio ma di fatto permette la realizzazione di strutture con la riduzione del peso fino al 60%. A tale importante vantaggio va aggiunta l'estrema resistenza dell'alluminio alla corrosione e all'attacco della maggior parte degli agenti chimici. E' adatto quindi all'impiego in ogni ambiente e condizione. Inoltre l'alluminio non richiede verniciature, ed è quindi ancor più economico di altri materiali e riduce l'impatto ambientale nel corso della sua lavorazione.

L'alluminio è atossico e non rilascia agenti pericolosi per l'uomo e per l'ambiente, inoltre per sfregamento o frizione con altri materiali non genera scintille ed è pertanto consigliabile in tutti gli ambienti in cui si possano trattare infiammabili o esplosivi.

L'alluminio non è solo forte, ma anche bello e sempre pulito, non necessita di particolari finiture e può essere pulito con mezzi semplici e rapidi, senza utilizzo di particolari solventi.

L'alluminio è assolutamente riconvertibile e riciclabile, si calcolainfatti che oltre un terzo dell'alluminio impiegato a scopi industriali vengaa prodotto utilizzando materiali di riciclo, questo consente non solo un costo ridotto del materiale ma anche un impatto molto minore sull'ambiente. L'alluminio è una scelta economica, intelligente e rispettosa dell'ambiente.

Trobbiani's Concept rappresenta il cuore della progettazione e dell'ingegnerizzazione di TM Pedane, studi continuativi sui materiali e sulle soluzioni tecniche d'avanguardia portano allo sviluppo di nuovi prodotti per le applicazioni di carico e scarico del mondo logistico e dei trasporti. Ogni prodotto viene studiato in laboratorio e dopo un'accurata fase di progettazione software realizzato e testato prima di passare alla fase di produzione, per garantire sempre la massima affidabilità, robustezza ed efficenza nel tempo ed in ogni condizione di lavoro. Tutti i progetti e i prodotti realizzati sono protetti contro copie illecite e contraffazioni.

 

I vantaggi dell'alluminio

L’alluminio possiede caratteristiche e vantaggi economici che lo rendono superiore ad altri metalli, consentendone altresì utilizzi particolari. Infatti, come sottolineato anche dal Ministero della Salute che presto ne regolamenterà l’impiego, l’alluminio viene largamente consigliato in ambienti che abbracciano l’industria alimentare, sia dai produttori che dagli utilizzatori.

Le innumerevoli qualità possono essere sintetizzate in quattro aspetti principali:

Il primo dei quali risponde ai requisiti di RESISTENZA, sia meccanica che alla corrosione. Un elemento di alluminio può infatti sostituirne uno di acciaio con notevole diminuzione di peso. Mediamente si può ipotizzare un risparmio di peso pari al 50-60% per profilati aventi le stesse caratteristiche meccaniche di quelli in acciaio. Nel caso delle rampe, ciò ne facilita il trasporto, la posa e l’utilizzo. L'utilità di un qualunque metallo è inoltre limitata se non possiede una certa resistenza alla corrosione. In generale l'alluminio resiste meglio alla maggior parte degli agenti chimici ed è considerato il metallo più economico che abbia una elevata resistenza alla corrosione. Allo stesso modo le leghe di alluminio mantengono in genere tale caratteristica in atmosfera industriale e rurale, e in particolare in ambienti dove è spesso frequente l’utilizzo di sale, acqua, sangue, solventi o altro.

Altro aspetto non di poco conto è la NON TOSSICITÀ del metallo e dei suoi sali. Ciò, unito al fatto che l’alluminio non genera scintille quando viene strofinato con altri metalli, lo fa evidentemente preferire nei settori degli infiammabili e degli esplosivi.

Da considerare inoltre il fattore ESTETICA. L'alluminio è infatti un materiale pulito, ha un bell'aspetto senza necessità di ulteriori finiture, ma la sua superficie può essere ugualmente trattata con un'ampia gamma di rivestimenti, dalle verniciature alle anodizzazioni colorate.

Ultima, ma non certamente meno importante, la RICICLABILITÀ. Il valore di recupero dell’alluminio è infatti molto elevato, basti pensare che quasi un terzo di quello consumato oggi è prodotto riciclando rottami. Il costo energetico è pari ad un ventesimo di quello necessario per la sua prima fusione. Questo aspetto, unito alla sua praticamente inesauribile fonte di approvvigionamento, lo fa preferire nella scelta, nonostante il costo di produzione iniziale risulti più alto rispetto ad altri metalli. Un prodotto in alluminio può essere quindi riconvertito nel pieno rispetto dell’ambiente, con un recupero economico sullo stesso.